Montella: “Se Jovetic sta bene gioca, altrimenti no”

La Fiorentina potrebbe schierare una sorpresa nel delicato incontro con il Milan, partita fondamentale nella corsa all’Europa. Montella infatti ha aperto una possibilità sull’impiego di Jovetic, il calciatore montenegrino che si era infortunato nel corso della gara esterna con il Cagliari: “I rischi non sono ammessi. Jovetic ha dato la massima disponibilità. Se sta bene gioca, se no no. L’importante in questi casi è sbagliare il meno possibile. Il Milan è una squadra con un’ottima continuità di risultati. Sono molto pericolosi sugli esterni; occorre il massimo rispetto per gli avversari. Una partita delicata che può darci una posizione importante in classifica da consolidare poi con gli impegni successivi. Mi auguro che sia il Milan a doversi adattare al gioco della Fiorentina. “

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it