Nba: i risultati del 29 marzo, crollano i Lakers. Indiana sbanca Dallas

Solo tre gare nella notte nba dopo la scorpacciata delle quattordici partite disputate ieri in regular season. Vincono i Sacramento Kings sul campo dei Suns grazie a una prova superlativa di Demarcus Cousins autore di 34 punti e 14 rimbalzi che hanno steso Phoenix tenuta in partita dai 25 punti di Scola.

Cadono a Milwaukee i Los Angeles Lakers nonostante i 30 punti di un instancabile Kobe Bryant. A sancire il risultato di 113-103 in favore dei Bucks ( ottavi a est) ci ha pensato Monta Ellis capace di mettere a referto 18 punti 7 rimbalzi e 9 assist. Per i Lakers a nove gare dal termine della stagione l’ottavo posto da loro occupato torna ad essere a rischio. Non approfittano del passo falso dei gialloviola i Mavs che tra le mura amiche crollano contro i Pacers 103-78 sotto i colpi di Paul George mvp della gara con 24 punti 6 assist e 8 rimbalzi, unica nota positiva per Dallas i 21 punti di Dirk Nowitzki.

 

NBA I RISULTATI DEL 29 MARZO

Sacramento Kings-Phoenix Suns 117-103

Los Angeles Lakers-Milwaukee Bucks 103-113

Indiana Pacers-Dallas Mavericks 103-78

HOWARD SORPRESO

Condividi
Nato a Catania nel 1987, dopo aver conseguito la laurea in Scienze della comunicazione, ha iniziato a collaborare con diversi siti calcistici, occupandosi prevalentemente di calciomercato e calcio internazionale. Email: cbattiato@mondosportivo.it