Atletico Madrid-Valencia: precedenti, statistiche e curiosità

Domenica sera alle ore 21.00 si affronteranno Atlético Madrid e Valencia incontro valido per la 29/a giornata della Liga Spagnola che si disputerà allo stadio Vicente Calderón. La squadra di casa si trova al 3º posto in classifica con 60 punti, 1 in meno degli odiati rivali della stessa città, il Real Madrid (61). Il Valencia ospite arriva nella capitale al 5º posto con 45 punti.

Atletico_Madrid_logoI PRECEDENTI – In totale gli incontri nella Liga spagnola sono 29; le partite in casa del Atlético sono 14 con 5 vittorie, 3 pari e 6 vittorie per i valenciani. Le gare disputate al Mestalla sono 15 con una sola vittoria per l’Altético, 4 pari e 10 vittorie per il Valencia. La gara di andata è terminata 2-0 per gli uomini di Valverde, prima sconfitta stagionale per gli uomini di Simeone.

I GOL – L’Atlético Madrid in campionato ha realizzato 50 gol subendone 24, miglior difesa della Liga. Il Valencia ha marcato finora 41 reti e subite 40. Nello storico dei confronti sono stati realizzati 90 gol: per l’Atlético 36 e per il Valencia 54. La media gol dell’incontro è 1,02.

CAPOCANNONIERI – Il miglior marcatore per l’Atlético Madrid è certamente Radamel Falcao con ben 21 gol, terzo nella classifica, dietro solo a marziani come Messi e Cristiano Ronaldo. Il Valencia ha come migliore realizzatore Roberto Soldado che ha raggiunto quota 14, in quinta posizione. Occhi puntati anche su Jonas e Nelson Valdez per i bianchi di Valencia e su Diego Costa per i  “Colchoneros” che potrebbero dire la loro nel match.

Valencia logoCURIOSITÀ – La migliore vittoria in casa dell’Atlético Madrid risale alla stagione 2010/11 quando vinse per 4-1. Il Valencia anche vinse con maggior scarto in un 1-4. Si sono affrontate 4 volte anche in Europa League negli ultimi 3 anni. Negli anni novanta i valenciani erano “la bestia nera” dell’Atlético.

Siamo difronte dunque ad una sfida di grande spessore, ottimi i protagonisti e molti gol si prevedono per questo incontro. Le due squadre, terza e quinta forza del torneo anche con i capocannonieri, si daranno battaglia a viso scoperto. I madrileñi puntano a consolidare l’obbiettivo Champions e cercare di chiudere avanti ai rivali del Real, il Valencia dal canto suo cerca di entrarci nell’Europa che conta e farà di tutto per portare a casa punti importanti.

 

Condividi
Nato a Terracina il 1º Agosto 1985, ama il calcio e i numeri 10 che sin da bambino hanno condizionato la sua vita. Alla sua prima collaborazione con una testata sportiva. Dal 2011 vive a Barcellona. Email: aiacomino@mondosportivo.it