Milan, Salamon: “Dopo il debutto con la Polonia, ora spero in quello con il Milan”

Il difensore del Milan Bartosz Salamon ha esordito ieri con la nazionale polacca nella sfida di qualificazione mondiale contro San Marino. In campo per 87 minuti nel 5-0 rifilato ai Titani, l’ex Brescia ha mostrato di che pasta è fatto pur trovandosi di fronte un avversario piuttosto modesto: “Sono felice del mio esordio, è gratificante giocare per la nazionale davanti al pubblico polacco. Per me non era una gara contro una piccola nazionale, era il mio debutto. Siamo riusciti a fare qualche gol e non ne abbiamo subiti, quindi questa prima gara è stata totalmente positiva”.

Il giocato classe ’91 lancia un chiaro messaggio al tecnico milanista Allegri: “Ho dimostrato che posso essere utile alla squadra. Capisco che devo giocare con regolarità nel club, ora torno al Milan, mi concentro sul lavoro in allenamento e aspetto anche lì il mio debutto; spero che qualcuno abbia visto la partita”.

Condividi
Classe ’91, studia Scienze della Comunicazione a Roma Tor Vergata. Calciofilo DOC e inviato per CalcioMercato.com, ha scritto anche per il sito ufficiale del Frosinone Calcio. Email: spantano@mondosportivo.it