Nba, i risultati del 15 marzo: crolla New York a Portland, Duncan stende Dallas

Nella notte nba si sono disputate due gare di altissimo livello. Vittoria al cardiopalma per gli Spurs che all’AT & T Center fanno una gran fatica contro i rivali texani dei Mavs. Il punteggio di 92-91 in favore della franchigia allenata da Popovich è stato determinato dalla serata da incorniciare di Tim Duncan, indiscusso mvp dell’incontro con 28 punti 19 rimbalzi e 2 assistenze che hanno reso inutile l’ottima prova  e la doppia doppia di Nowitzki da 21 punti e 11 rimbalzi. Primato ancora solido per San Antonio a ovest, mentre Dallas dice definitivamente addio ai sogni playoff.

Successo largo e nessun problema per i Blazers opposti ai Knicks (terzi a est) privi del loro leader Anthony, a condurre Portland al 105-90 finale è stato Damian Lillard, autore di 26 punti e 10 assist che hanno reso inutli gli sforzi di un ottimo Marcus Camby, unica nota positiva della pessima serata dei newyorkesi con i suoi 33 punti.

NBA I RISULTATI DEL 15 MARZO

Dallas Mavericks-San Antonio Spurs 91-92

New York Knicks-Portland Trail Blazers 90-105

TOP 5 DELLA NOTTE

Condividi
Nato a Catania nel 1987, dopo aver conseguito la laurea in Scienze della comunicazione, ha iniziato a collaborare con diversi siti calcistici, occupandosi prevalentemente di calciomercato e calcio internazionale. Email: cbattiato@mondosportivo.it