Ciclismo: Omega-Quick Step alla Tirreno Adriatico, Talansky alla Parigi-Nizza

La cronosquadre San Vincenzo-Donoratico ha aperto ufficialmente la 48a edizione della Tirreno-Adriatico. La prima maglia di leader è andata all’inglese Mark Cavendish grazie alla prova della Omega-Quick Step, team più veloce di giornata davanti a Movistar e BMC Racing. Domani prevista una tappa veloce con arrivo ad Indicatore dove il campione inglese non dovrebbe avere problemi a conservare la propria leadership. Nella terza tappa della Parigi-Nizza successo di tappa e primato in classifica generale per lo statunitense Andrew Talansky; Elia Viviani, invece, resta in testa nella classifica a punti.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.