Serie A, gli squalificati della 27/a giornata

Sono 1o i calciatori squalificati per una giornata dal giudice sportivo Gianpaolo Tosel; ad essi va ad aggiungersi il torinista Abou Drop, fermato per tre giornate per aver colpito con una manata al volto il cagliaritano Ekdal.  Due giornate anche al catanese Legrottaglie.

Mano pesante anche dal punto di vista delle multe, in particolare dopo il derby di Milano. Ammenda di 10 mila euro a Mario Balotelli per avere rivolto ai sostenitori della squadra avversaria un plateale gesto insultante“; pene pecuniarie anche per l’Inter, 50 mila euro per cori razzisti e uno striscione contro lo stesso Balotelli, e Milan, 10 mila euro per uno striscione offensivo. 

Tre giornate: Abou Drop (Torino)

Due giornate: Legrottaglie (Catania)

Una giornata: Aronica (Palermo), Contini e Cazzola (Atalanta), Ogbonna (Torino), Bellusci (Catania), Matuzalem e Granqvist (Genoa), Hetemaj (Chevo), Mexes (Milan), Ranocchia (Inter).

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.