Slittino: la Coppa del Mondo si conclude con un dominio tedesco

La tappa di Sochi ha chiuso la Coppa del Mondo 2013 di slittino. Un autentico dominio della Germania che, come accaduto ai recenti mondiali, ha vinto in tutte le specialità. Felix Loch si conferma nel singolo maschile davanti ai connazionali Langenham e Moller; quarta posizione finale per Armin Zoeggeler che sfiora il podio per una manciata di punti. Podio tutto tedesco anche nel singolo femminile dove ha vinto Natalie Geisenberger davanti a Wischnewski e Hufner; ottava Sandra Gasparini.

Nel doppio maschile Wendl e Art si sono imposti con sette vittorie su nove gare. Quinto posto per i nostri Oberstolz e Gruber. Soddisfazioni azzurre, invece, dalla gara a squadre dove la Germania ha dominato, vincendo tutte le gare, mentre l’Italia si è piazzata seconda davanti agli Stati Uniti.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it