Mondiali biathlon: bronzo per la staffetta azzurra femminile

La staffetta italiana femminile ha conquistato la medaglia di bronzo ai mondiali di biathlon in corso di svolgimento in Repubblica Ceca. Il quartetto italiano formato da Dorothea Wierer, Nicole Gontier, Michela Ponza e Karin Oberhofer ha raggiunto il gradino più basso del podio, classificandosi dietro a Norvegia, medaglia d’oro, e Ucraina.

Nel medagliere generale autentico dominio della Norvegia, trascinata nelle gare individuali da Emil Hegle Svendsen (oro nelle gare di inseguimento e sprint) e da Tora Berger (oro in inseguimento e individuale, argento in sprint) e prima anche nella staffetta mista. Le uniche vittorie non norvegesi sono andate al francese Martin Fourcade nella prova individuale e dall’ucraina Olena Pidhrušna nello sprint femminile. Nel week end verranno assegnati gli ultimi titolo mondiali nelle gare con partenza in linea e nella staffetta maschile.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it