Cesena-Ternana 1-0, Succi regala il successo

Termina con un successo dei romagnoli il primo anticipo della 25/a giornata. A decidere è una prodezza di Davide Succi su calcio di punizione.

LE SCELTE DEI TECNICI – Nessuna sorpresa ambo le parti in questo primo anticipo di serie B. Bisoli opta per il 4-3-3 basandosi sulla forza fisica del nuovo arrivo di gennaio, Granoche. La rapidità dei due esterni, D’Alessandro e Tabanelli, mentre in difesa presente l’ex Sampdoria, Massimo Volta. Dall’altra parte fuori per un problema muscolare, Fabio Ceravolo; Domenico Toscano, tecnico calabrese, opta per il 3-4-3 con Ragusa che agisce sia da mezzala che da esterno di attacco. Tandem offensivo Alfageme e Litteri.

VINCE LA NOIA – Una prima frazione di gioco sterile tra Cesena e Ternana. Per oltre un quarto d’ora le due squadre si studiano tra gli sbadigli degli spettatori romagnoli che, come sempre, hanno risposto positivamente nonostante il gelo. Il primo squillo della partita arriva al 21′ da parte dei padroni di casa ma Brignoli è attento e blocca con sicurezza. Una sfida nervosa e poco divertente che si sviluppa in mezzo al campo. Portieri poco impegnati e mai davvero impensieriti: solo Campagnolo ha qualche situazione da sbrogliare che fa con esperienza. Tanti ammoniti e null’altro al termine di un primo tempo che il signor Pasqua fa finire addirittura con qualche secondo d’anticipo.

SUCCI… CHE PERLA – La ripresa inizia sulla falsa riga della prima frazione di gioco: partita spezzettata con le due squadre che sembrano preferire non darle piuttosto che prenderle. Girandola di cambi da ambo le parti, tanti falli in mezzo al campo e molto lavoro per il direttore di gara, Pasqua. Gli ospiti rischiano di passare con tre uomini davanti al portiere che non indirizzano verso la porta, a gioco fermo. È a tre minuti dal termine che per Toscano&Co. arriva la beffa: Succi direttamente da calcio di punizione mette sotto il sette e regala il terzo successo consecutivo al Cesena.

Tabellino

Cesena-Ternana 1-0 (0-0)
Reti: 87′ Succi (C)

CESENA (4-2-3-1): Campagnolo, Ceccarelli, Volta, Brandao, Consolini; Parfait (50′ Giandonato), Coppola; Tabanelli (77′ Defrel), Succi, D’Alessandro; Granoche (85′ Rodriguez). A disp.: Ravaglia, Moremo, Djokovic, Gessa. All.: Bisoli
TERNANA (3-4-3): Brignoli, Ferraro, Brosco, Lauro; Fazio, Scozzarella, Miglietta, Vitale (63′ Carcuro); Ragusa, Alfageme, Litteri (81′ Maniero). A disp.: Ambrosi, Sinigaglia, Bencivegna, Botta, Masi. All.: Toscano

Arbitro: Pasqua
Note: Ammoniti: Parfait (C), Fazio (T), Vitale (T), Coppola (C), Ragusa (T), Giandonato (C), Miglietta (T); – Espulsi: – Recupero: o’ p.t./3′ s.t.

Condividi
Nasce nel 1993 a Reggio Calabria, ama lo sport e il giornalismo fin da giovanissimo; frequenta la facoltà di Giurisprudenza e dal settembre 2010 collabora con TuttoReggina.com e GenerazioneDiTalenti.