Pallanuoto: Stasera l’Italia affronta la Romania

Stasera alle 20.30 il settebello azzurro allenato da Alessandro Campagna affronterà la squadra rumena al Pala Galli di Civitavecchia in occasione del turno di qualificazione della World League 2013, manifestazione continentale arrivata alla dodicesima edizione.

Questa sarà la terza partita per gli azzurri ed è inutile sottolineare l’importanza del match, visto che alle finali di lega si qualifica solo la prima del girone e che l’Italia ha vinto all’esordio contro la Russia mentre ha perso contro l’Ungheria lo scorso tre novembre. Risulta quindi importantissimo vincere contro la Romania, per poi giocarsi la qualificazione contro i magiari il prossimo 27 marzo in una partita da dentro o fuori.

Per quanto riguarda le convocazioni il ct Sandro Campagna ha chiamato molti giovani e giovanissimi che hanno dominato gli Europei under19 ed i Mondiali juniores della passata stagione: Andrea Fondelli, Alessandro Velotto (il più giovane, classe 1995), Tommaso Vergano, Francesco Di Fulvio e Nicholas Presciutti. Da segnalare anche la presenza ormai fissa del portiere del Brescia capolista in A1, ovvero Marco Del Lungo (1990). Questi affiancheranno i senatori azzurri reduci dalla conquista della medaglia d’argento alle scorse Olimpiadi di Londra.

La partita sarà visibile su RaiSport 1 a partire dalle 20.30.

Condividi
Laureato in CIM, dal 1989 ha praticato ogni sport che esista nell'Oltrepò e riportato la pallanuoto nella sua città fondando una squadra. Istruttore di nuoto, crede nella funzione messianica dello sport.