Sci alpino: a Flachau è ancora Shiffrin

Michaela Shiffrin colpisce ancora e nello slalom notturno di Flachau ottiene il suo terzo successo in carriera in Coppa del Mondo. Una vittoria che permette alla giovane sciatrice statunitense di allungare nella classifica di specialità e di insidiare il podio in quella generale. Un primo posto costruito nella parte finale del tracciato dove la Shiffrin ha saputo rispondere agli attacchi della svedese Hansdotter, giunta seconda, costringendo successivamente all’errore la tedesca Hoefl-Riesch, la più veloce nella prima manche. Al terzo posto la finlandese Poutiainen, mentre Tina Maze si è dovuta accontentare del quinto piazzamento. Male la truppa azzurra: Irene Curtoni chiude al 19°, mentre la Moelgg esce per un’inforcata. Nel prossimo weekend appuntamento a Cortina d’Ampezzo.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it