Salto con gli sci femminile: l’azzurra Evelyn Insam finisce sul podio

Grande risultato sul trampolino di Schonach per Evelyn Insam. L’atleta di Bressanone è terminata al 2° posto, ottenendo il suo primo storico podio in una gara individuale di Coppa del Mondo. La Insam, terza nella prima manche con un salto di 91,5 m, ha saputo difendere il prezioso risultato nel secondo salto, superando i 94 metri e sfruttando l’errore dell’austriaca Irashcko che le ha permesso di guadagnare un’ulteriore posizione.

La vittoria finale è andata alla giapponese Takanashi con due salti oltre il punto K. La saltatrice nipponica allunga il proprio vantaggio in classifica generale di Coppa grazie alla giornata negativa delle rivali Hendrickson e Mattel, terminate oltre la decima posizione. Per quanto riguarda le altre azzurre Runggaldier chiude al 21° posto; Roberta D’Agostina non riesce a qualificarsi dopo la prima serie di salti.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it