Pronostici campionati esteri: la Mondogiocata

Ritorna la Mondogiocata del sabato. Riflettori accesi sulle principali sfide di Liga, Inicial e Ligue 1. Sotto la nostra lente d’ingrandimento finiranno anche Atalanta-Parma e, soprattutto Roma-Fiorentina. Grandi partite, ottime quote, ecco a voi i nostri pronostici:

ROMA-FIORENTINA

La Roma di Zeman, confortata da tre successi consecutivi (cosa che non accadeva da ben 2 anni!) affronta allo “Stadio Olimpico” la Viola di Vincenzo Montella, l’ex aeroplanino giallorosso. Ci aspettiamo un match palpitante, ricco di reti ed esteticamente affascinante, nel solco della tradizione e dello stile di gioco di entrambe la squadre. Nella squadra giallorossa tornano a pieno regime Osvaldo e Lamela (anche se quest’ultimo partirà dalla panchina) mentre la Fiorentina recupera il talento montenegrino Stevan Jovetic. Le ultime sfide stagionali, in controtendenza con quanto visto in precedenza, ci hanno consegnato una Roma meno spavalda, più accorta tatticamente e meno Zemaniana. Un gol subito in tre partite, ma contro Torino, Pescara e Siena, non proprio l’élite del nostro calcio. I toscani, che  sono reduci da un deludente 2-2 casalingo con la Sampdoria, e in generale da una impercettibile ma reale involuzione di gioco, proveranno a giocarsela a viso aperto, puntando sulle geometrie di Borja Valero e la velocità di Cuadrado. Analizzando il tasso tecnico presente in campo, l’importanza della sfida e la voglia di matta di conquistare i tre punti, puntiamo forte su GOAL, OVER e OVER 1,5 al primo tempo. Per i marcatori occhio a Osvaldo e Jovetic.

BOCA JUNIORS-GODOY CRUZ

In questa sfida, ininfluente ai fini della classifica, il fattore chiave sarà il romanticismo. Il Boca Juniors ha raggiunto nel turno scorso (pur perdendo 1-0 in casa dell’Arsenal de Sarandi) la qualificazione alla prossima Copa Libertadores, e il Godoy Cruz staziona da tempo nella metà della classifica, con un Promedio discreto e senza troppe velleità. L’attenzione di tutti stasera alla “Bombonera” sarà rivolta tutta sul piano emotivo e sentimentale. Torna Martin Palermo, ma non nelle vesti di calciatore, ma bensì di allenatore del “Tomba”, proprio nella sua “chiesa”. Il miglior marcatore di tutti i tempi con la maglia “xeneizes” (con 236 reti totali) proverà a infliggere un piccolo dispiacere ai propri ex tifosi, anche se non sarà facile. L’alone di magia e sentimentalismo presente a Buenos Aires, si completa con l’ultima partita della carriera di Rolando Schiavi, altro idolo indiscusso della tifoseria boquense. Gli ospiti nelle ultime 9 partite hanno collezionato 4 pareggi e 5 sconfitte, risultando insieme all’Union de Santa Fè, la peggiore squadra del campionato. Il Boca, esclusa la sfortunata partita di Sarandi, appare in forma e deciso a vincere l’ultima sfida interna del semestre. Siamo obbligati a giocare l’1, il Goal e il 3-1 risultato esatto. Fischio d’inizio fissato per le 21. Diretta su Sportitalia.

ATALANTA-PARMA

Veleggiano a metà classifica le due squadre, con gli stesse identici obiettivi, ovvero una salvezza tranquilla, e le stesse (poche) preoccupazioni in vista del futuro. L’Atalanta di Colantuono quest’anno sta faticando ad ingranare tra le mure amiche, e le 3 sconfitte interne patite in sette giornate, confermano questa tendenza poco positiva. Contro gli emiliani, reduci da un filotto di sette risultati utili consecutivi interrotto solo dalla trasferta contro la Lazio, i nerazzurri partono leggermente favoriti, oltre che per il fattore campo, anche per lo spirito di rivalsa chiaramente invocata dal tecnico orobico in settimana. Il Parma venderà cara la pelle e difficilmente secondo noi lascerà l’intera posta ai locali. Vista l’assenza di pareggi interni dellAtalanta ( 4 vittore e 3 sconfitte) e la solidità e compattezza parmigiana, giochiamo l’X , l’Under 2,5 e l’1-1 risultato esatto. Marcatori: Amauri e Bonaventura. In bocca al lupo. Alla prossima!

LA NOSTRA GIOCATA:

MALAGA-GRANADA 1

ATALANTA-PARMA UNDER 2,5

ROMA-FIORENTINA GOAL

BOCA-GODOY CRUZ 1

E.FRANCOFORTE-WERDER BREMA GOAL

MONTPELLIER-AJACCIO 1

 

 

Condividi
Nato a Terracina il 1° febbraio 1989. Amante di tutto ciò di sferico che rotola su un campo rettangolare. Collaboratore presso diverse testate giornalistiche, sportive e non. Studia Lettere alla Sapienza di Roma. Email: lsavarese@mondosportivo.it