Formula 1, Massa: “Ho temuto di non essere riconfermato”

A poco più di una settimana dalla fine del campionato del mondo 2012, Felipe Massa ha parlato della stagione appena conclusasi, svelando un piccolo retroscena che lo ha riguardato a livello personale. “Nella prima metà dell’anno ho temuto per la mia riconferma”. 

“Non pensavo che la Ferrari aspettasse davvero fino a dopo l’estate prima di decidere la composizione della squadra per il prossimo anno”,  le parole del pilota della Ferrari, intervenuto assieme alla squadra alle finali mondiali che si sono tenute nel week end a Valencia.

Un Massa che, dunque, ha temuto di essere scaricato dalla Rossa, visto anche il disastroso ruolino di marcia tenuto fino alla pausa estiva. Il brasiliano ha poi sottolineato che la vera svolta della sua stagione è arrivata ad agosto, quando il team gli ha comunicato la conferma anche per il 2013.

Ad agosto mi sono detto che dovevo pensare solamente a correre e a divertirmi e allora ho cominciato davvero a guidare, ad avere il giusto feeling con la macchina e ad andare veloce come so fare. Ora mi sento molto forte e i risultati si sono visti nelle ultime nove gare: quindi sono ottimista per il futuro, mio e della Ferrari”.

 

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.