Muore a 27 anni Mitchell Cole, cognato di Joe Cole

Il calcio inglese è in lutto. Mitchell Cole, ex calciatore e cognato del nazionale inglese Joe Cole, è scomparso a soli 27 anni per un attacco di cuore. Cresciuto calcisticamente nel Norwich e nel West Ham United, ha vissuto la sua carriera calcistica tra le serie minori inglesi con le maglie di Southend, Oxford United e Stevenage. Cole nel 2007 è stato il primo giocatore a segnare un gol in una partita non amichevole nel nuovo impianto di Wembley. Il giocatore si era ritirato lo scorso febbraio a causa dei gravi problemi cardiaci, riscontrati dopo accurati esami clinici.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it