Muore a 27 anni Mitchell Cole, cognato di Joe Cole

Il calcio inglese è in lutto. Mitchell Cole, ex calciatore e cognato del nazionale inglese Joe Cole, è scomparso a soli 27 anni per un attacco di cuore. Cresciuto calcisticamente nel Norwich e nel West Ham United, ha vissuto la sua carriera calcistica tra le serie minori inglesi con le maglie di Southend, Oxford United e Stevenage. Cole nel 2007 è stato il primo giocatore a segnare un gol in una partita non amichevole nel nuovo impianto di Wembley. Il giocatore si era ritirato lo scorso febbraio a causa dei gravi problemi cardiaci, riscontrati dopo accurati esami clinici.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.