Formula 1, mercato piloti: Gutierrez in Sauber, Pic alla Caterham

Con il mondiale 2012 di Formula 1 che si appresta a vivere il suo ultimo atto in Brasile, si comincia a lavorare alacremente per quello che sarà il campionato del mondo del prossimo anno. Chiuso da tempo il mercato piloti dei top team, sono le così dette scuderie minori ad animare i movimenti che riguardano gli ultimi volanti rimasti vacanti; in particolare, è delle ultime ore la doppia notizie relativa alla promozione a pilota ufficiale della Sauber del giovane messicano Gutierrez e all’ingaggio da parte della Caterham del francese Pic, attualmente guida della Marussia.

“Dopo tre anni di lavoro con la Sauber sono molto grato per tutte le attenzioni che ho ricevuto da tutta la squadra e per il loro contributo che mi ha permesso in maniera graduale di diventare un pilota di Formula 1”, le prime parole del nuovo pilota ufficiale della scuderia elvetica. Messicano, classe 1991, Esteban Gutierrez è stato collaudatore della Sauber negli ultimi tre anni, partecipando di tanto in tanto alle prove libere del venerdì; le sue doti e la forte sponsorizzazione del miliardario Carlos Slim, connazionale del centroamericano, sono risultati decisivi per la scelta del team, che dopo l’ingaggio di Hulkenberg ha di fatto dato il ben servito al giapponese Kobayashi, attualmente senza squadra.

Buone notizie anche per il francesino Charles Pic, uno dei piloti che più di tutti si è messo in mostra quest’anno tra le nuove leve, nonostante guidasse una vettura non particolarmente performante come la Marussia. Una stagione positiva, in cui spesso ha fatto meglio del più esperto Timo Glock, suo compagno di scuderia, che gli è valsa la chiamata della Caterham. “Vorrei ringraziare Tony Fernandes e Kamarudin Meranun per il ruolo che hanno giocato nel contribuire a rendere questo sogno. Sono molto entusiasta di iniziare il mio secondo anno in F1 con una squadra che ha un grande potenziale”, le prime dichiarazioni di Pic. Al momento non si sa chi lascerà il team malese tra Petrov e Kovalainen.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.