Francia, D1 Féminine: Grande attesa per PSG-Lyon

Un big match tira l’altro, parafrasando un detto piuttosto noto.  Con ancora in corpo l’adrenalina per la vittoria sul Montpellier, il Lyon campione di Francia farà visita nel primo pomeriggio di domani al Paris Saint Germain, seconda forza della D1 Féminine e certo intenzionato a ridurre il distacco dalla abituale capolista. Nell’incontro arbitrato dal signor Severine Craipeau, lo stadio Charlety offrirà la cornice ideale per i club che a detta di molti rappresentano il meglio del movimento.

MODELLO CATALANO. Il PSG punta, nel lungo termine, a ricalcare il modello Barcellona, almeno sul piano dell’impegno in una pluralità di discipline sportive. Non fa eccezione a questa nuova filosofia il settore femminile del calcio, già piuttosto attrezzato ora come ora. Da segnalare, per la curiosità del lettore poco avvezzo ai campionati esteri ma attento ai collegamenti alle cose nostrane, il gemellaggio fra le parigine e il Napoli Femminile, sfociato nell’organizzazione di varie amichevoli nei mesi scorsi.

Paris Saint Germain-Lyon Olympique (Sabato ore 13.00)
Guingamp-Toulouse (Sabato ore 19.00)
Issy Foot-Rodez Aveyron (Domenica ore 13.00)
Montpellier-Vendenheim (Domenica ore 13.00)
Saint Etienne-Juvisy (Domenica ore 14.30)
Arras-Yzeure Allier Auv (Domenica ore 14.30)

CLASSIFICA: Lyon 32, Paris Saint Germain 28, Montpellier 27, Juvisy 24, Guingamp 19, Yzeure Allier Auv. 18, Saint Etienne 17, Arras e Vendenheim 16, Rodez Aveyron 15, Issy 11, Toulouse 9

 

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen. Email: mportoghese@mondosportivo.it