Pasqual, c’è un po’ di Liverpool a Firenze

Novembre, quest’anno, è iniziato con una curiosa novità in casa Fiorentina. E ieri, a San Siro, abbiamo avuto la conferma. Manuel Pasqual, capitano viola, indossa una fascia che non è nuova a chi segue il calcio internazionale ma è del tutto insolita per la serie A. Si può vedere bene nella prima foto qui, una fascia da capitano abbastanza sottile, bianca con due bordi neri e la scritta in inglese captain.

Non è nuova agli appassionati di calcio estero, dicevamo, perché è la fascia che viene usata in Premier League, dove il modello è ufficiale e unico per tutte le 20 squadre del campionato.
La curiosità sta nei modi. A Pasqual quel modello piaceva molto. Così, grazie alla mediazione “pratica” di Alberto Aquilani in qualità di ex-Liverpool, è riuscito ad avere niente di meno che la fascia originale di Steven Gerrard, con tanto di autografo sopra.

Ora il n23 della Fiorentina la indossa ogni volta che la squadra gioca in trasferta. Al “debutto”, l’1 novembre scorso, il capitano viola ha addirittura segnato il gol vittoria a Marassi, contro il Genoa. Ieri la vittoria 1-3 sul Milan. Di sicuro continuerà questa abitudine per Manuel: oltre che un oggetto importante, sembra portare anche bene.

Condividi
Torinese, classe 1983. Da piccolo voleva vedere Wembley e il Maracanã, gli manca ancora il secondo. Toro e Arsenal nel cuore, sta fra un tackle di Gilberto Silva e Tony Adams che chiama il fuorigioco.