Pallavolo: i risultati di Serie A1 e A2

Orfana di Kovar e Savani, Macerata centra la quinta vittoria di fila e riporta Latina con i piedi per terra, restando l’unico club imbattuto del campionato. Pontini poco brillanti nei primi due set dell’incontro; nel terzo una timida reazione che obbliga Macerata al 4° set dove, però, i padroni di casa tornano ai ritmi di inizio partita e chiudono la contesa.

Tra le inseguitrici Trentino resta leggermente arretrata con due match da recuperare a causa degli impegni nel mondiale per club. Nel frattempo dalle retrovie fanno la voce grossa Vibo Valentia, successo netto sul fanalino di coda Ravenna, e Piacenza che sabato ha superato Modena in un derby contornato dalla protesta del pubblico piacentino: una formapacifica di contestazione nei confronti dell FIVB per il caso Simon, il giocatore cubano in attesa del nullaosta per poter giocare con il club emiliano.

SERIE A1 – 5a giornata

Macerata-Latina 3-1
Trentino-Cuneo 3-0
Vibo Valentia-Ravenna 3-0
Piacenza-Modena 3-1
Verona-Castellana Grotte 3-1
Perugia-San Giustino 3-2

Classifica: Macerata 15, Vibo Valentia 11, Latina, Piacenza 10, Cuneo 9, Perugia, Verona 7,Trentino, Modena 6, San Giustino 2, Castellana Grotte 1, Ravenna 0

SERIE A1 – 6a giornata

Potenza Picena-Corigliano 3-1
Città di Castello-Monza 3-1
Molfetta-Brolo 3-0
Atripalda-Loreto 3-1
Matera-Ortona 2-3
Reggio Emilia-Padova (5/11)

Classifica: Città di Castello 15, Atripalda, Ortona 14, Molfetta 12, Monza 10, Sora, Reggio Emilia 8, Padova 7, Corigliano, Brolo, Potenza Picena, Matera 4, Loreto 1

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it