Pallavolo: i risultati di Serie A1 e A2

Orfana di Kovar e Savani, Macerata centra la quinta vittoria di fila e riporta Latina con i piedi per terra, restando l’unico club imbattuto del campionato. Pontini poco brillanti nei primi due set dell’incontro; nel terzo una timida reazione che obbliga Macerata al 4° set dove, però, i padroni di casa tornano ai ritmi di inizio partita e chiudono la contesa.

Tra le inseguitrici Trentino resta leggermente arretrata con due match da recuperare a causa degli impegni nel mondiale per club. Nel frattempo dalle retrovie fanno la voce grossa Vibo Valentia, successo netto sul fanalino di coda Ravenna, e Piacenza che sabato ha superato Modena in un derby contornato dalla protesta del pubblico piacentino: una formapacifica di contestazione nei confronti dell FIVB per il caso Simon, il giocatore cubano in attesa del nullaosta per poter giocare con il club emiliano.

SERIE A1 – 5a giornata

Macerata-Latina 3-1
Trentino-Cuneo 3-0
Vibo Valentia-Ravenna 3-0
Piacenza-Modena 3-1
Verona-Castellana Grotte 3-1
Perugia-San Giustino 3-2

Classifica: Macerata 15, Vibo Valentia 11, Latina, Piacenza 10, Cuneo 9, Perugia, Verona 7,Trentino, Modena 6, San Giustino 2, Castellana Grotte 1, Ravenna 0

SERIE A1 – 6a giornata

Potenza Picena-Corigliano 3-1
Città di Castello-Monza 3-1
Molfetta-Brolo 3-0
Atripalda-Loreto 3-1
Matera-Ortona 2-3
Reggio Emilia-Padova (5/11)

Classifica: Città di Castello 15, Atripalda, Ortona 14, Molfetta 12, Monza 10, Sora, Reggio Emilia 8, Padova 7, Corigliano, Brolo, Potenza Picena, Matera 4, Loreto 1

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.