Super League, 14/a giornata: clamoroso crollo del Grasshoppers

Clamoroso nella Super League, dove il Grasshoppers capolista cade incredibilmente sul campo del Servette fanalino di coda, alla prima vittoria stagionale in campionato. I granata ginevrini danno seguito all’ottimo punto conquistato settimana scorsa sul campo del San Gallo, l’altra grande di questa prima parte del massimo torneo elvetico.

Servette che, comunque, rimane sempre sul fondo della graduatoria, a meno 6 dal Lucerna che non ha giocato perché la gara contro lo Young Boys è stata rinviata per le avverse condizioni meteo. Proprio il San Gallo approfitta dell’inattesa sconfitta delle cavallette: i biancoverdi vincono il proprio incontro e si portano ad un solo punto dalla formazione di Zurigo.

Perde anche l’altra formazione di Zurigo, l’FC, ko in casa contro un redivivo Basilea.

Super League – Risultati e classifica dopo la 14/a giornata

Sabato
Sion-Losanna: 1-1 (50′ Vanczak (S), 83′ Marazzi (L))

Domenica
Servette-Grasshoppers: 2-0 (9′ Lang, 87′ Pasche)
San Gallo-Thun: 1-0 (12′ Mathys)
Zurigo-Basilea: 1-2 (5′ Schär, 30′ Frei, 87′ rig.Gavranovic (Z))
Young Boys-Lucerna: rinviata

Classifica Super League dopo la 14° giornata
Pos. Squadra Partite Punti | Pos. Squadra Partite Punti
1 Grasshoppers 14 32 | 6 Thun 14 14
2 San Gallo 14 31 | 7 Zurigo 14 14
3 Sion 14 25 | 8 Losanna 14 13
4 Basilea 14 24 | 9 Lucerna 13 12
5 Young Boys 13 17 | 10 Servette 14 6
Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.