Donne: i risultati della A2

Foto Cf Südtirol Damen

Sono Scalese, Alba, Bolzano, Jesina, Roma e Civitavecchia le compagini alla guida dei quattro gironi del campionato di A2 femminile, che ha vissuto un week-end all’insegna dell’azione e dei gol.

 

GIRONE A: DOPPIA CAPOLISTA. Scalese e Alba, per ora, reggono a punteggio pieno. L’undici guidato da Mattioli, dopo il colpo in Sardegna ad Oristano, ha sconfitto a domicilio il Cuneo San Rocco con un netto 4-0.  L’altra capolista del girone A è l’Alba, lesta ed efficace nel battere la Matuziana Sanremo, grazie alla doppietta di Catteneo e il gol di Luciano. Inutile il gol dell’illusione per le liguri, ultime ancora e secco di punti insieme ad Atletico Oristano e Spezia.

 

Castelfranco-Oristano 1-0
Cuneo-Scalese 0-4
Alba-Matuziana 3-1
Real Arenzano-Spezia 4-1
Sarzanese-Alessandria 1-7
Villacidro-Molassana 1-4

 

GIRONE B: TONELLI SHOW.  Non si ferma la marcia del Südtirol Damen: la tripletta di capitan Tonelli spezza equilibrio e punteggio, in una prova che è soprattutto corale da parte delle ragazze bolzanesi, vincenti 1-5 in casa del Franciacorta. Da segnalare l’exploit del Real Bardolino (5-0) sul Brixen Obi, così come il successo del Valpo Piemonte sull’Orobica.

 

Orobica-Pedemonte 2-3
Franciacorta-Südtirol 1-5
Real Bardolino-Vixen Obi 5-0
Tradate-Real Meda 1-3
Trento-Vicenza 0-4 

 

GIRONE C: INTER KO. Imolese e Mestre inseguono la Jesina, che ha prevalso fuori casa sull’Inter femminile. Le nerazzurre, dopo lo storico derby vinto all’Arena di Milano, cadono a Settimo Milanese, mentre l’Imolese si sbarazza del Castelvecchio con un perentorio 3-1. Bene anche il Mestre, che umilia il Milan fanalino di coda.

 

Bocconi Sport-Gordice 3-0
Inter Milano-Jesina 0-1
Imolese-Castelvecchio 3-1
Milan-Mestre 0-4
Zaccaria-Vignola 4-2
Villanova-Vittorio Veneto 1-3

 

GIRONE D: A PASSO GIALLOROSSO. È la Roma a guidare il girone D. Fra le mura amiche, ci pensa Vukcevic a regalare ai tifosi capitolino il gol partita sulla Pink Bari al Raimondo Vianello. Nonostante il successo, mister Melillo ha riconosciuto i meriti delle pugliesi, raccontando al sito web del club giallorosso che “il Bari ha disputato un’ottima gara e che di sicuro arriverà tra le prime tre del campionato“. Fa compagnia alla Res Roma il Civitavecchia, corsaro 1-2 sul campo del Real Marsico.

 

Centro Ester-Chieti 2-4
Foligno-Caira 2-2
Ludos-Acese 1-3
Real Marsico-Civitavecchia 1-2
Res Roma-Pink Bari 1-0 

 

http://www.youtube.com/watch?gl=IT&feature=youtu.be&v=ABv17b1feho

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen. Email: mportoghese@mondosportivo.it