Lega Pro prima divisione girone A: presentazione settima giornata

“Ed è subito sera” come scrisse Salvatore Quasimodo nella sua poesia, che si adatta al match più importante di questa giornata, tra le due squadre più in forma, le due capolista, la favorita contro la rivelazione, tutto questo è Lecce-Virtus Entella. La squadra in trasferta proverà ad insediare il fortissimo Lecce, che vanta nomi come Benassi, Esposito, Giacomazzi, Bogliacino, Jeda e Foti. L’Entella farà affidamento a Simone Guerra, miglior realizzatore della squadra e capocannoniere del campionato con 6 reti. Altre partite da seguire con attenzione sono Portogruaro-Tritium e Lumezzane-Trapani, le due squadre casalinghe hanno le miglior difese del campionato e sono molto forti in casa, quindi per le avversarie sarà difficile scardinare la loro retroguardia, saranno partite molto tattiche. Deve far punti l’Albinoleffe per recuperare la penalità di -10 , ma non sarà facile contro il San Marino. La Cremonese giocherà contro uno spento Treviso e cercherà di sfruttare il fattore casa, entrambe le squadre come l’Albinoleffe sono state penalizzate dalla federazione di un punto. Partita importante anche per Pavia e Sudtirol che giocheranno contro Carpi e Cuneo. Infine il Como, ancora imbattuto dovrà affrontare una difficile trasferta nel piccolissimo stadio “Lino Turina” del FeralpiSalò.

Condividi
Ponzese, ma trapiantato sulla terraferma per motivi di studio. Amante di qualsiasi campionato italiano, soprattutto di quello della Lega Pro e di tutto quello che si può abbinare alla parola "Fanta".