Sabato verrà presentato il libro “L’ultimo gol di Tiglio”

Sabato 13 ottobre alle 17.30 presso la sede dell’U.S. Cremonese in via Postumia si terrà la presentazione del libro “L’ultimo gol di Tiglio”, sottotitolato “Attilio Tassi raccontato a più voci” e curato da Angelo Galimberti e Davide Romani. La presentazione verrà preceduta alle 16 da una partita di calcio far i Pulcini 2003/2004 di Cremonese e Torre-Martelli.

Il volume è stato realizzato in occasione del decennale della scomparsa di Attilio Tassi, morto il 13 ottobre 2002 vittima della SLA, per ricordare la storia e il valore della bandiera grigiorossa attraverso i racconti di chi lo ha conosciuto da figlio, da giornalista, da compagno di squadra e, non ultimo, da amico. Saranno presenti alcune delle “firme” che hanno partecipato alla stesura dei testi, numerosi ex grigiorossi che hanno giocato con Tassi, guidati da Capitan Cesini e molti altri ex di Castelnuovese, Leoncelli e Torre, le squadre in cui Attilio ha militato dopo aver lasciato la Cremonese.

La pubblicazione è stata resa possibile grazie alla collaborazione della famiglia e degli ex compagni di squadra della Castelnuovese. Il libro stampato da Fantigrafica gode del patrocinio della Provincia di Cremona, dei Comuni di Cremona e Torre de’ Picenardi, dell’U.S. Cremonese, della Canottieri Bissolati, del Coni sezione provinciale e della Figc, i cui rappresentanti saranno in sala per la presentazione ufficiale del libro, che sarà condotta da Mauro Maffezzoni, giornalista e telecronista di Studio1.

I fondi raccolti grazie alla distribuzione del volume saranno devolute in beneficenza alla sezione cremonese dell’Associazione Aisla e alla Fondazione Vialli e Mauro, entrambe impegnate nella lotta alla SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica). Il libro sarà a disposizione degli appassionati dal giorno della presentazione. Per ulteriori informazioni, si può contattare l’indirizzo mail: lultimogolditiglio@gmail.com

Ufficio Stampa Cremonese

Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoPallone.it parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera. Email: redazione@mondosportivo.it