De Rossi-Roma: aria di addio

Dopo la lite con il tecnico Zdenek Zeman, la conseguente esclusione dall’11 titolare contro l’Atalanta e le dichiarazioni del tecnico boemo nel dopo gara che lo accusava di scarso impegno il futuro di Daniele De Rossi potrebbe essere veramente lontano da Roma e dalla Roma. Il giocatore rischia infatti di iniziare un lungo braccio di ferro col tecnico nel quale la società sembrerebbe non volersi schierare a favore di nessuna delle due parti, scontentando in definitiva entrambi e portando Capitan Futuro alla richiesta della cessione. Lo riporta la Gazzetta dello Sport che parla delle possibili pretendenti del giocatore: Manchester City, Real Madrid – se cederà Khedira – e il solito PSG, tutti club pronti a mettere sul piatto 25-30 milioni per il centrocampista della nazionale.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.