Verso Brasile 2014, pareggia la Corea del Sud. Maeda mantiene in vetta il Giappone

Prosegue la fase finale delle qualificazioni mondiali in zona Asia. Sorpresa a Tashkent dove l’Uzbekistan rallenta la corsa della Corea del Sud. Si ferma l’Iran battuto dal colpo di testa vincente del libanese Antar. Nel gruppo B comanda il Giappone con una partita disputata in più rispetto alle avversarie. I nipponici superano l’Iraq grazie alla rete di Maeda ben servito dalla destra; nella ripresa Honda ha sfiorato il raddoppio di testa. Sconfitta l’Australia ancora senza vittorie in questa fase a gironi.

GRUPPO A

Uzbekistan-Corea del Sud 2-2 (13′ aut. Sungyueng (U), 43′ Kwak (C), 57′ Lee(C), 59′ Tursunov (U))
Libano-Iran 1-0 (28′ Antar)

Classifica: Corea del Sud 7, Iran, Qatar, Libano 4, Uzbekistan 2

GRUPPO B

Giordania-Australia 2-1 (50′ Fattah rig. (G), 73′ Deeb (G), 85′ Thompson (A))
Giappone-Iraq 1-0 (25′ Maeda)

Classifica: Giappone 10, Giordania 4, Australia, Iraq, Oman 2

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it