Verso Brasile 2014, pareggia la Corea del Sud. Maeda mantiene in vetta il Giappone

Prosegue la fase finale delle qualificazioni mondiali in zona Asia. Sorpresa a Tashkent dove l’Uzbekistan rallenta la corsa della Corea del Sud. Si ferma l’Iran battuto dal colpo di testa vincente del libanese Antar. Nel gruppo B comanda il Giappone con una partita disputata in più rispetto alle avversarie. I nipponici superano l’Iraq grazie alla rete di Maeda ben servito dalla destra; nella ripresa Honda ha sfiorato il raddoppio di testa. Sconfitta l’Australia ancora senza vittorie in questa fase a gironi.

GRUPPO A

Uzbekistan-Corea del Sud 2-2 (13′ aut. Sungyueng (U), 43′ Kwak (C), 57′ Lee(C), 59′ Tursunov (U))
Libano-Iran 1-0 (28′ Antar)

Classifica: Corea del Sud 7, Iran, Qatar, Libano 4, Uzbekistan 2

GRUPPO B

Giordania-Australia 2-1 (50′ Fattah rig. (G), 73′ Deeb (G), 85′ Thompson (A))
Giappone-Iraq 1-0 (25′ Maeda)

Classifica: Giappone 10, Giordania 4, Australia, Iraq, Oman 2

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.