Ancora guai in difesa per Ferguson. Jones rischia due mesi di stop

La cattiva sorte non vuole proprio abbandonare il Manchester United. I red devils, alle prese con le tante defezioni in difesa e con il recente infortunio di Rooney, devono aggiungere alla lunga lista di indisponibili il nome del giovane difensore Phil Jones. Il calciatore si è infortunato in settimana durante una seduta di allenamento e il responso degli esami clinici ha confermato la rottura del menisco; per Jones saranno necessari con molta probabilità almeno due mesi di stop che lo costringeranno a saltare la prima parte della stagione in Premier League.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it