CR7 e il mal di pancia, futuro lontano da Madrid?

Ha dell’incredibile la notizia, riportata dalla stampa spagnola, secondo la quale Cristiano Ronaldo nella giornata di sabato avrebbe chiesto a Florentino Perez di essere ceduto. Il fuoriclasse portoghese ha esternato tutto il suo malcontento durante e dopo la partita di ieri sera contro il Granada (per la cronaca, vinta 3-0 dalle Merengues). Ronaldo, dopo aver esultato in modo polemico nella sfida contro il Barcellona, zittendo qualcuno (probabilmente Mourinho) nella sfida contro il Granada in occasione dei suoi due gol non ha esultato. Alla fine della partita è arrivato l’atteso sfogo del calciatore : “ Sono triste e in società lo sanno, per questo non esulto. Sono questioni professionali, non posso dire altro”.

Secondo As, giornale da sempre vicino alla squadra di Madrid, pare che i rapporti nello spogliatoio blancos si siano leggermente incrinati quest’anno. E sembra  che Ronaldo non abbia gradito l’appoggio di Marcelo ad Iker Casillas nella corsa al Pallone d’oro. Sembrano invece da escludere problemi di natura economica, visto il faraonico contratto che lega CR7 alla squadra di Madrid.

Insomma parole che sanno tanto di addio. I top club europei sono alla finestra.

 

Condividi
Nato a Gaeta il 24 febbraio, si è laureato in Scienze Politiche a Roma. Appassionato da sempre di calcio, Mondopallone.it è la sua prima esperienza nel settore del giornalismo sportivo.