Petrescu è il nuovo allenatore della Dinamo

Mi esalto nelle situazioni difficili come questa” ha esordito così il tecnico romeno Dan Petrescu, che si è dimesso qualche giorno fa dal Kuban per ottenere la guida della Dinamo Mosca.

L’ufficialità è arrivata soltanto oggi, anche se la notizia girava nell’aria sin dal suo addio al Kuban. Percepirà tre milioni all’anno, uno in più rispetto al suo precedente contratto: all’Unirea ne prendeva 0,5, al Rapid 0,2.

Il suo lavoro comincerà domani, quindi oggi con il Terek dovrebbe esserci ancora in panchina Khokhlov, in un match già decisivo per i “poliziotti”.

Condividi
Grande appassionato di calcio russo, tifoso dello Zenit San Pietroburgo. Estimatore del calcio giocato nei luoghi meno nobili e più nascosti, preferirebbe vedere un Torpedo-Alaniya rispetto a uno Juventus-Milan. Email: mbraga@mondosportivo.it