FULMINE BOLT – MEDAGLIA D’ORO IN 9”63

Usain Bolt si conferma il “Re del Vento”. Con 9”63, il fenomeno jamaicano batte con un buon metro di vantaggio il suo collega “The Beast” Yoahn Blake nella finalissima più attesa delle Olimpiadi di Londra del 2012, i 100 metri.

Fantastico Usain Bolt che, con una temperatura pervenuta di 17 gradi e un tempo di reazione alla partenza di 0.165, mette in moto la sua falcata straripante e batte tutti chiudendo con il nuovo record Olimpico. Bis servito per lo “show man” jamaicano dopo l’oro di Pechino nel 2008, che come detto anticipa Blake e l’americano Justin Gatlin medaglia di bronzo. Fuori dal podio Tyson Gay e soprattutto Asafa Powell che taglia il traguardo camminando perché infortunato.

CLASSIFICA FINALE

Usain Bolt 9”63 RO (RECORD OLIMPICO)
Yohan Blake 9”75
Justin Gatlin 9”79
Tyson Gay 9”80
Ryan Bailey 9”88
Churandy Martina 9”94
Richard Thompson 9”98
Asafa Powell 11”99

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it