Una valanga di denaro per Ibra

Zlatan Ibrahimovic è pronto a togliere la penna dal taschino. Lo svedese firmerà un contratto faraonico: 14,5 milioni per tre anni. E’ questo il punto di incontro tra l’entourage dello svedese e il Paris Saint Germain, a riferirlo è l’edizione odierna de l’Equipe. Il centravanti vedrebbe così esaudite le sue richieste iniziali, anche se non è detta l’ultima parola. Esiste infatti la possibilità che la proposta sia leggermente ridotta per ragioni fiscali. Poco male: Ibra è sempre di più il Paperone d’Europa.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.