Raul Tamudo vola in Messico

127 gol in 326 presenze con la maglia dell’Espanyol, poi ancora 7 con la Real Sociedad e 8, l’anno scorso, con la maglia del Rayo Vallecano. Sono i numeri impressionanti di Raul Tamudo, bandiera storica dell’Espanyol.

L’attaccante spagnolo lascia la Liga per trasferirsi in Messico, tra le fila del Pachuca. Un anno di contratto per uno dei bomber più prolifici del campionato spagnolo.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it