Incontro Conte-società

E’ in queste ore, stando a quanto riportato da SkySport 24, un vertice nella sede della Juventus, in cui il tecnico Conte, insieme alla dirigenza bianconera, affronterà vari temi molto attesi da tifosi e media.

Primo fra tutti, il rinnovo contrattuale dell’allenatore: le parti sembrano vicine, con un accordo fino al 2015, ma restano da limare gli ultimi dettagli. Punto secondo: il mercato. La Juventus è alla ricerca del famoso top player per il reparto avanzato: i nome son sempre i soliti: Cavani, in cima alla lista dei desideri di Conte, Higuain, Suarez e, più staccato, Van Persie. Probabile che dopo la riunione si concordi di provare un assalto all’uruguaiano del Napoli, anche se la richiesta di De Laurentiis è davvero esosa: 40 milioni.

Punto terzo, il più scottante: calcioscommesse. Conte, tirato in ballo nell’interrogatorio del calciatore pentito Carobbio, non può del tutto dormire sonni tranquilli. Se, indagato, dovesse risultare colpevole, rischierebbe una squalifica da 1 a 3 anni, e in quel caso tutti gli altri discorsi potrebbero tranquillamente andare a farsi benedire. per questo motivo, l’argomento verrà sicuramente tratto in Corso Galileo Ferraris, per avere chiarezza sulla posizione dell’allenatore ed essere più tranquilli nella programmazione del futuro.

Su questo punto la Juventus si è già abbondantemente espressa, schierandosi dalla parte del tecnico e facendo gruppo, ma si sa, fino alle sentenze poco si può fare e molto si può dire.

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.