Ligue 1, 35/a giornata: punti di platino per l’Auxerre

Nel posticipo della 35/a giornata della Ligue 1, l’Auxerre di Jean-Guy Wallemme coglie tre punti di platino sul campo del Digione, rilanciandosi prepotentemente nella lotta per non retrocedere. I bianco azzurri espugnano all’inglese il “Gaston-Gérard” di Digione grazie ad una rete per tempo: al 30′ del primo tempo è l’attaccante Roy Contout a portare in vantaggio gli ospiti, mentre il raddoppio arriva a 4′ dal termine col congolese Ndinga. Con questa affermazione, l’Auxerre lascia il fondo della classifica, occupato ora dal Sochaux, aggancia quota 34 il Brest e lo stesso Digione e spera in una salvezza impensabile fino a qualche settimana fa. Lotta per non retrocedere davvero avvincente, visto che, a tre giornate dal termine del torneo, potenzialmente sono coinvolte ancora

Ligue 1 – 35/a giornata

Martedì

Montpellier-Evian: 2-2 (42′ rig.Belhanda, 44′ Kahlenberg, 69′ Berigaud, 84′ Giroud)

Mercoledì

Ajaccio-Sochaux: 2-1 (58′ Privat, 74′ rig.Kinkela, 85′ Socrier)
Bordeaux-Rennes: 2-0 (51′ Obraniak, 58′ N´Guemo
Brest-Tolosa: 0-0
Caen-Lorient: 1-0 (67′ Heurtaux)
Digione-Auxerre: rinviata
Lione-Valenciennes: 4-1 (35′ e 72′ Lisandro Lopez, 38′ rig.Cohade, 69′ Cris, 88′ Briand)
Marsiglia-Nancy: 1-0 (31′ Remy)
Nizza-Lille: 0-1 (6′ de Melo)
PSG-St.Etienne: 2-0 (21′ rig.Nené, 88′ Pastore)

Giovedì

Digione-Auxerre: 0-2 (30′ Contout, 86′ Ndinga)

Classifica Ligue dopo la 35° giornata
Pos. Squadra Partite Punti | Pos. Squadra Partite Punti
1 Montpellier 35 73 | 11 Nancy 35 42
2 PSG 35 70 | 12 Valenciennes 35 40
3 Lille
35 68 | 13 Lorient 35 38
4 Lione 34 59 | 14 Caen 35 38
5 Rennes 35 57 | 15 Nizza 35 37
6 St. Etienne 35 56 | 16 Ajaccio 35 37
7 Tolosa 35 54 | 17 Digione 35 34
8 Bordeaux 35 52 | 18 Brest 35 34
9 Evian TG
34 46 | 19 Auxerre 35 34
10 Marsiglia 35 44 | 20 Sochaux 35 33
Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.