Ligue 1, 31/a giornata: Montpellier in fuga, il Lione torna a ruggire

Vanno in archivio anche le gare del sabato di Pasqua, per il massimo campionato francese: approfitta del turno casalingo il leader Montpellier, che si impone su un Sochaux affamato di punti-salvezza. La capolista era passata in vantaggio dopo pochi minuti grazie a Belhanda, poi il pari degli ospiti con un gran gol del maliano Modibo Maiga, vera spina nel fianco della difesa di casa. Nella ripresa il Montpellier alza il ritmo e nei primi dieci minuti cinge letteralmente d’assedio l’area ospite, trovando finalmente la rete con Suleymane Camara, dopo diversi tentativi dei vari Giroud, Utaka e Belhanda. Il senegalese è abile a ribadire in rete una respinta del portiere Cros, che si era opposto a un gran tiro del solito Belhanda. Il Sochaux prova a rientrare in partita, ma Jourden fa buona guardia e la squadra di Girard festeggia una vittoria molto importante nella lotta per il primo posto, lanciando un chiaro messaggio al PSG.

Giornata storta per il Lille, mai in partita a Brest, con i padroni di casa che si impongono nettamente chiudendo praticamente i conti con l’uno-due dei primi dieci minuti. Il 3-1 finale è una brutta battuta d’arresto per i campioni di Francia in carica, che ora vedono il Lione avvicinarsi alla terza posizione, l’ultima utile per la Champions. Infatti nel posticipo serale, i lionesi approfittano di due rigori a favore e si impongono per 2-1 su un Auxerre che ha venduto cara la pelle, dimostrando che il finale di stagione sarà incandescente anche in coda.

Conferma il grande momento di forma Bakaye Traoré, che trascina il Nancy alla vittoria per 2-0 in quel di Digione. I loreni si tirano praticamente fuori dalla lotta per non retrocedere, mentre l’Ajaccio pareggia con il Saint Etienne e resta in acque torbide. Bel colpo del Valenciennes che affonda il Tolosa con un perentorio 2-0, mentre il Rennes vince in rimonta negli ultimi minuti a Evian.

LIGUE 1 – 31/a Giornata

Ajaccio-St. Etienne 1-1 (27′ Sinama-Pongolle, 33′ Medjani)
Brest-Lille 3-1 (5′ Daf, 10′ rig. Grougi, 26′ Payet, 52′ Alphonse)
Digione-Nancy 0-2 (6′, 84′ Bakaye Traoré)
Evian-Rennes 1-3 (34′ Leroy, 47′ Hadji, 88′ Erding, 90’+2′ aut. Angoula)
Montpellier-Sochaux 2-1 (4′ Belhanda, 28′ Modibo Maiga, 56′ Camara)
Valenciennes-Tolosa 2-0 (62′ Danic, 89′ rig. Samassa)
Lione-Auxerre 2-1 (29′ rig. Lisandro Lopez, 43′ A. Traoré, 72′ rig. Lisandro Lopez)

Classifica Ligue dopo la 31° giornata
Pos. Squadra Partite Punti | Pos. Squadra Partite Punti
1 Montpellier 30 63 | 11 Nancy 31 39
2 PSG 30 60 | 12 Valenciennes 31 37
3 Lille
31 56 | 13 Dijon 31 34
4 Lione 31 53 | 14 Ajaccio 31 33
5 Tolosa 31 50 | 15 Brest 31 33
6 Rennes 31 48 | 16 Lorient 30 32
7 St.Etienne 31 47 | 17 Nizza 30 31
8 Bordeaux 30 42 | 18 Sochaux 31 30
9 Marsiglia 29 40 | 19 Caen 30 30
10 Evian 30 39 | 20 Auxerre 31 27
Condividi
Appassionato di calcio in genere, ha collaborato con alcune testate locali che si occupano di calcio giovanile ed è uno dei "vecchietti" reduci del primo MP. Vive a Torino ed è papà di due splendide bimbe.