Liga, 23/a giornata: il Real Madrid affonda il Santander. Vince il Siviglia, pari tra Getafe ed Espanyol

Tutto come previsto negli anticipi del sabato della 23/a giornata della Liga spagnola. Il Real Madrid di Josè Mourinho si conferma capolista indiscussa del campionato travolgendo al “Bernabeu” il pover Racing Santander 4-0. Un poker di reti firmato da Cristiano Ronaldo, doppietta di Benzema e del ritrovato Di Maria. Madrileni che, in attesa della gara di domenica sera del Barça in casa contro il Valencia, salgono a +13 proprio sui blaugrana che per avere ancora qualche minima speranza di rimonta devono ottenere i tre punti contro Soldado e compagni. Vittoria, finalmente, anche per il Siviglia che supera 2-0 in casa l’Osasuna grazie a Medel e ad una rete nel terzo minuto di recupero di Piotr Trochowski. Una vittoria che consente ai biancorossi di allontanare il pericolo della zona retrocessione. Termina in perfetta parità, 1-1, tra Getafe ed Espanyol. Al gol di Vazquez, per gli ospiti, ci pensa Miku su calcio di rigore a dare un punto preziosissimo alla terza squadra di Madrid.

LIGA – 23/a Giornata

Getafe-Espanyol 1-1 (66′ Vazquez, 70′ rig. Miku)
Real Madrid-Racing Santander 4-0 (6′ C. Ronaldo, 45′ e 89′ Benzema, 73′ Di Maria)
Siviglia-Osasuna 2-0 (16′ Medel, 93′ Trochowski)

Domenica

Granada-Real Sociedad
Athletic Bilbao-Malaga
Sporting Gijon-Atletico Madrid
Maiorca-Villareal
Levante-Rayo Vallecano
Barcellona-Valencia

Lunedì

Real Saragozza-Real Betis

Classifica Liga dopo la 23° giornata
Pos. Squadra Partite Punti | Pos. Squadra Partite Punti
1 Real Madrid 23 61 | 11 Rayo Vallecano 22 28
2 Barcellona 22 48 | 12 Getafe 23 28
3 Valencia 22 40 | 13 Real Sociedad 22 27
4 Espanyol 23 33 | 14 Real Betis 22 26
5 Levante 22 32 | 15 Villareal 22 26
6 Atletico Madrid 22 31 | 16 Maiorca 22 25
7 Osasuna 23 31 | 17 Granada 22 25
8 Malaga 22 31 | 18 Racing Santander 23 23
9 Athletic Bilbao 22 30 | 19 Sporting Gijon 22 19
10 Siviglia 23 29 | 20 Saragozza 22 15
Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA.