Balotelli squalificato per 4 giornate. Il City non fa ricorso

Mario Balotelli salterà per squalifica le prossime 4 giornate di campionato. Il calciatore è stato infatti sospeso per quel colpo, giudicato volontario, nei confronti di Scott Parker del Tottenham nell’ultima gara di Premier League decisa proprio da un suo calcio di rigore al 94′. La società del Manchester City ha deciso di non fare ricorso nei confronti della Football Association accettando così le 4 giornate di stop. Un duro colpo per Balotelli che, per voce del suo procuratore Mino Raiola, potrebbe anche lasciare l’Inghilterra a fine stagione.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it