Paul Scholes torna al Manchester United

E’ ufficiale. Paul Scholes, centrocampista inglese classe 1974, torna ad indossare gli scarpini da calcio per il suo Manchester United. Come si legge sul sito ufficiale della società inglese, Paul Scholes giocherà con i Red Devils fino al termine della stagione. L’ex nazionale è quindi tornato sui propri passi dopo la scelta di andare in “pensione” al termine della scorsa stagione.Il giocatore non sarà disponibile per la gara odierna contro i cugini del City nel terzo turno di Fa Cup ma siederà comunque in panchina al fianco del suo grande maestro di vita e di sport, Sir Alex Ferguson che al momento dell’accordo ha dichiarato: “E’ fantastico che Paul abbia preso questa decisione. E’ sempre triste vedere grandi giocatori che terminano la loro carriera, soprattutto quando lo fanno presto – spiega Sir Alex – Si è tenuto in gran forma e ho sempre pensato che potesse rendere per un’altra stagione. E’ fantastico riaverlo“.

Lo stesso centrocampista inglese, originario di Salford, ha invece affermato: “Sono stato abbastanza chiaro. Da quando ho smesso di giocare ho sempre sentito la mancanza del calcio. Ora sono felice, il manager sente che posso ancora dare un contributo alla squadra e non vedo l’ora di giocare per fare la mia parte con questa maglia“.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it