Mourinho attacca i suoi: “Primo tempo spazzatura. Avrei buttato via tutti e 11 i giocatori”

A margine del successo, di rimonta, contro il Malaga nell’andata degli ottavi di finale di Coppa del Re, l’allenatore del Real MadridJosè Mourinho, è tornato ad essere il classico Special One. Pioggia di critiche, da parte del portoghese, nei confronti dei suoi giocatori che nel primo tempo avevano quasi compromesso la gara del Bernabeu contro i “Boquerones”.

A fine primo tempo avrei cambiato tutti e i 11 i titolari se avessi potuto – ha dichiarato Mou ai giornalisti – Avrei voluto fare i primi cambi prima dell’intervallo, anche se non mi piace farlo. Poi nello spogliatoio sono stato chiaro e ho chiesto di buttar via tutta la spazzatura del primo tempo“. Dito puntato su Kakà, Callejon e Arbeloa soprattutto, che sono stati sostituiti con Ozil, Khedira e Benzema. Un segnale importante che potrebbe avvicinare il brasiliano ex Milan al Paris Saint Germain. L’ingresso dei tre giocatori ha fatto scattare la molla in casa Real che da 0-2 è riuscito a ribaltare la gara sul 3-2.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it