Salta il trasferimento di Beckham al Psg. Leonardo: “David non verrà a Parigi”

Salta definitivamente il trasferimento di David Beckham al Paris Saint Germain. Dopo le difficoltà dei giorni scorsi paventate anche da Leonardo in sede di prestazione del nuovo tecnico Carlo Ancelotti, è lo stesso dirigente brasiliano ad annunciare l’abbandono della trattativa per il 36enne inglese dei Los Angeles Galaxy. “Possiamo dire che è finita – ha affermato a France Football l’ex allenatore di Mila e Inter – Abbiamo discusso con lui per un pò di tempo e speravamo si potesse risolvere la situazione. David sarebbe venuto, ma la sua famiglia ha fatto la differenza. Ha quattro figli, ed era difficile per lui partire per una nuova avventura in Europa“.

Beckham rimarrà in America ed è quindi escluso che possa accettare un’altra offerta da squadre Europee per gli stessi motivi spiegati da Leonardo. La sensazione è che la sua carriera con il calcio del vecchio continente sia definitivamente conclusa.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it