Anzhi, via Roberto Carlos e Gordeyev. Il nuovo allenatore è Yuri Krasnozhan

I soldi fanno la felicità dei tifosi e dei grandi calciatori ma alcune volte non fanno la felicità dei presidenti che con quello che spendono vorrebbero vedere più vittorie, gol e spettacolo. E’ il caso del miliardario russo Suleiman Kerimov, proprietario dell’Anzhi, che in queste ore ha deciso di silurare la coppia formata dall’ex stella del Real Madrid, Roberto Carlos, e Andrei Gordeyev.

Al posto dei due tecnici è stato chiamato un altro allenatore, vale a dire Yuri Krasnozhan, 48 anni, l’anno scorso alla guida della Lokomotiv Mosca. Il neo mister dovrà raccogliere un’eredità pesante e gestire una rosa che comincia a diventare davvero importante con Samuel Eto’o fiore all’occhiello del club russo.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it