Berlusconi sogna un Milan stile Barça

In attesa di tornare ad essere il presidente del Milan Silvio Berlusconi, secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, durante una cena al ristorante ‘Giannino’ a Milano ha dettato la linea che Massimiliano Allegri dovrà seguire per rendere più spettacolare e vincente il suo Milan. Inseguendo il modello Barcellona.

Si tratta di una vera e propria formazione a trazione anteriore quella che ha in testa il proprietario del Milan con Nocerino unico frangiflutti in mezzo al campo, sulla falsariga di Busquets del Barcellona, e poi 5 uomini dalle spiccate doti offensive.  Berlusconi infatti sogna in campo contemporaneamente Boateng, Seedorf, Robinho, Ibrahimovic e Pato. Sopratutto l’ultimo deve essere sempre schierato da titolare al fianco dello svedese. Formazione questa che vorrebbe ricalcare in qualche modo quella del Barcellona di Guardiola, ma che potrebbe scontrarsi contro le esigenze di equilibrio in mezzo al campo di Allegri, che raramente ha rinunciato ad uno fra Van Bommel o Ambrosini come perno davanti alla difesa, e che considera Boateng un trequartista atipico molto ultile anche in fase di non possesso.

 

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.