Tottenham, lo sfogo di Defoe: “E’ frustrante stare in panchina”

L’attaccante del Tottenham e della Nazionale inglese, Jermain Defoe, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo la sua attuale situazione in casa Spurs, che vede spesso il giocatore relegato in panchina: “E’ una situazione difficile da sopportare per me – rivela il giocatore – E’ frustrante guardare giocare i miei compagni dalla panchina. Io vivo per il gol, ho bisogno di segnare sempre, anche in allenamento“. Nelle scorse settimane vi erano alcune voci di mercato che volevano l’attaccante 29enne prossimo a trasferirsi al QPR già a Gennaio, ma proprio il tecnico del Tottenham, Redknapp, ha voluto che il nazionale inglese ex West Ham rimanesse alla sua corte, togliendolo dal mercato.

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.