Aspettando Euro 2024 – Le magnifiche 24: Slovenia

-

COME SI È QUALIFICATA

Seconda classificata del gruppo H, dietro la Danimarca: squadre arrivate entrambe a 22 punti, ma gli scandinavi hanno avuto la meglio per punti conquistati negli scontri diretti. Benjamin Šeško secondo miglior cannoniere del girone con 5 gol.


NELLE EDIZIONI PRECEDENTI

Zlatko Zahovic: 3 reti a Euro 2000.

Dalla prima campagna di qualificazione dopo l’indipendenza, ha partecipato all’Europeo solamente nell’edizione del 2000. 2 pareggi e una sconfitta portarono all’eliminazione immediata dal torneo.


LA STELLA

Josip Iličić, 36 anni. Che piacere rivederlo ancora una volta a certi livelli. Il giocatore sloveno più talentuoso di sempre, fermato dalla depressione nel momento di maggior splendore. L’ultimo grande palcoscenico, per un grande calciatore.


DA SEGUIRE

Benjamin Šeško, 21 anni. Prima punta longilinea, a suo agio nel gioco aereo (195 cm) e dalla buona rapidità nonostante la stazza. Destinato a battere il record di Zahovic nella Slovenia (35 gol).


IL C.T.

Matjaž Kek, 62 anni. Già difensore negli anni ’80 e ’90, una volta nazionale. In panchina ha lavorato principalmente in ambito federale: Under 15, Under 16 e rappresentativa maggiore per 10 anni (2007-11 e dal 2018 a oggi). Ha portato la Slovenia al Mondiale 2010 e all’Euro 2024. In patria ha vinto due campionati con il Maribor.


PROBABILE FORMAZIONE

(4-4-2): Oblak; Karnicnik (Stojanovic), Blazic (Drkusic), Bijol, Janza (Balkovec); Horvat (Verbic), Cerin, Kurtic (Elsnik), Mlakar; Sporar, Sesko.

LA ROSA

PORTIERI

  • 12 BELEC, Vid. 6.6.1990, APOEL (CIP) | Cresciuto nel Maribor e nell’Inter, ha militato prevalentemente in Italia. Esperienze in Portogallo e Turchia, a Cipro dal 2022. 21 presenze in Nazionale.
  • 1 OBLAK, Jan. 7.1.1993, Atlético Madrid (SPA) | Capitano e tra i migliori portieri dell’era contemporanea, molto apprezzato e 7 volte calciatore sloveno dell’anno. All’Atlético da 10 anni. 64 presenze in Nazionale.
  • 16 VEKIC, Igor. 6.5.1998, Vejle (DAN) | Lanciato in patria dal Bravo Lubiana, ha vissuto una parentesi in Portogallo prima di trasferirsi in Danimarca l’estate scorsa. Ha debuttato a gennaio contro gli USA. Una presenza in Nazionale.

DIFENSORI

  • 3 BALKOVEC, Jure. 9.9.1994, Alanyaspor (TUR) | Esterno sinistro. Già nella B italiana con Bari, Verona ed Empoli, gioca in Turchia dal 2020. Ha debuttato con la Slovenia a ottobre 2018. 33 presenze in Nazionale.
  • 6 BIJOL, Jaka. 5.2.1999, Udinese (ITA) | Centrale. Molto bravo nel gioco aereo e nei duelli con gli attaccanti, si è ben disimpegnato in Serie A dopo la parentesi russa e un anno nella B tedesca. 48 presenze e una rete in Nazionale.
  • 4 BLAZIC, Miha. 8.5.1993, Lech Poznan (POL) | Centrale. Ha disputato 5 campionati (di cui 4 vinti) in Ungheria nel Ferencváros e uno in Francia con l’Angers. Prima annata in Polonia. 33 presenze in Nazionale.
  • 23 BREKALO, David. 3.12.1998, Orlando City (USA) | Centrale. Ha esordito nel professionismo con il Bravo Lubiana, vivendo poi una positiva esperienza in Norvegia nel Viking. Da febbraio negli States. 12 presenze e una rete in Nazionale.
  • 21 DRKUSIC, Vanja. 30.10.1999, Sochi (RUS) | Centrale. Non disdegna la puntata in area avversaria. Cresciuto nell’Heerenveen (Olanda), è passato per l’Italia a Rende. In Russia dal gennaio 2022. 7 presenze in Nazionale.
  • 13 JANZA, Erik. 21.6.1993, Górnik Zabrze (POL) | Laterale di fascia sinistra. 4 assist nell’ultimo campionato polacco, buon crossatore. Repubblica Ceca, Cipro e Croazia le precedenti fermate. 9 presenze e 2 reti in Nazionale.
  • 2 KARNICNIK, Žan. 18.9.1994, Celje | Laterale destro. Sembra aver catturato la fiducia di Kek per il ruolo di titolare. 4 gol nell’ultimo campionato sloveno, ha vissuto una brevissima esperienza in Bulgaria. 27 presenze e una rete in Nazionale.
  • 20 STOJANOVIC, Petar. 7.10.1995, Sampdoria (ITA) | Esterno destro. Può coprire tutta la corsia, grazie a corsa e generosità. 5 anni alla Dinamo Zagabria, è in Italia dal 2021. Dovrebbe partire in panchina. 52 presenze e 2 reti in Nazionale.

CENTROCAMPISTI

  • 10 ELSNIK, Timi Max. 29.4.1998, Olimpia Lubiana | Centrale, di piede sinistro. A segno 7 volte nell’ultimo campionato, ha disputato 3 annate nella League Two inglese. 14 presenze e una rete in Nazionale.
  • 22 GNEZDA CERIN, Adam. 16.7.1999, Panathinaikos (GRE) | Centrale di inclinazione difensiva, mezzala destra. Ha attraversato 3 anni tra Germania e Croazia, prima di volare in Grecia nel 2022. 30 presenze e 4 reti in Nazionale.
  • 15 HORVAT, Tomi. 24.3.1999, Sturm Graz (AUT) | Mancino tuttofare in mezzo al campo. Quella austriaca è la prima esperienza all’estero, andata finora positivamente. 6 presenze in Nazionale.
  • 14 KURTIC, Jasmin. 10.1.1989, Südtirol (ITA) | Centrale. 10 anni in Italia, è passato poi in Grecia e Romania, prima di tornare a gennaio in Serie B. Il giocatore in rosa con il maggior numero di “caps”. 91 presenze e 2 reti in Nazionale.
  • 8 LOVRIC, Sandi. 28.3.1998, Udinese (ITA) | Centrale, non disdegna la battuta a rete. Ha iniziato nello Sturm Graz, poi ha trascorso 3 anni in Svizzera. Seconda annata in Serie A. 34 presenze e 4 reti in Nazionale.
  • 5 STANKOVIC, Jon Gorenc. 14.1.1996, Sturm Graz (AUT) | Centrocampista centrale difensivo. Prodotto del Borussia Dortmund, ha giocato poco nel quadriennio inglese all’Huddersfield. In Austria dal 2020. 23 presenze e una rete in Nazionale.
  • 7 VERBIC, Benjamin. 27.11.1993, Panathinaikos (GRE) | Esterno offensivo, preferibilmente a sinistra. Non ha giocato tantissimo nel recente periodo. Esperienze in Danimarca, Ucraina e Polonia. 58 presenze e 6 reti in Nazionale.
  • 25 ZELJKOVIC, Adrian. 19.8.2002, Spartak Trnava (SLC) | Centrale. Prima stagione in Slovacchia, ex Olimpia Lubiana e Tabor Sezana. In Nazionale A vanta una presenza, a gennaio scorso contro gli USA.
  • 24 ZUGELJ, Nino. 23.5.2000, Bodø/Glimt (NOR) | Esterno destro. Mancino scuola Maribor, a suo agio in un tridente offensivo. Secondo campionato in Norvegia. Non ha ancora debuttato in Nazionale.

ATTACCANTI

  • 19 CELAR, Žan. 14.3.1999, Lugano (SVI) | Punta centrale. Rendimento realizzativo in crescendo nelle ultime 3 annate elvetiche, ha vestito le maglie di Roma, Cittadella e Cremonese. 9 presenze in Nazionale.
  • 26 ILICIC, Josip. 29.1.1988, Maribor | Trequartista dal mancino raffinato. Vederlo con la Slovenia all’Europeo è un piacere per tutti gli appassionati, dopo le note vicissitudini. 80 presenze e 17 reti in Nazionale.
  • 17 MLAKAR, Jan. 23.10.1998, Pisa (ITA) | Esterno sinistro. Gli inizi con Fiorentina e Venezia, poi alcune esperienze inglesi e in Croazia. Re dei bomber in Slovenia nel 2021, prima stagione al Pisa. 16 presenze e 3 reti in Nazionale.
  • 11 SESKO, Benjamin. 31.5.2003, RB Lipsia (GER) | Prima punta. Fa parte dell’orbita Red Bull da 5 anni. Un attaccante coi fiocchi, destinato a progredire ulteriormente. 28 presenze e 11 reti in Nazionale.
  • 9 SPORAR, Andraz. 27.2.1994, Panathinaikos (GRE) | Prima punta. Ha giocato in Svizzera, Germania, Slovacchia, Portogallo e Inghilterra. Capocannoniere in patria nel 2016, 13 gol nell’ultimo campionato. 52 presenze e 11 reti in Nazionale.
  • 18 VIPOTNIK, Žan. 18.3.2002, Bordeaux (FRA) | Prima punta, utilizzabile anche largo a destra. Cresciuto nel Maribor, 10 gol nella cadetteria francese. Nel 2023 era stato re dei bomber della PrvaLiga. 9 presenze e 2 reti in Nazionale.
Fabio Ornano
Fabio Ornano
Cagliaritano, classe '81. Pazzo per Brera, Guerin Sportivo e Panini. Da anni membro di MP: principalmente ed inevitabilmente, per scrivere sulla storia del calcio. Italiano ed internazionale.

MondoPallone Racconta… Trovare l’America: da Chinaglia a Giovinco

Durante questi giorni di calciomercato invernale, è stato ufficializzato il passaggio di Sebastian Giovinco dalla Juventus ai Toronto FC, previsto per fine stagione. Fa...
error: Content is protected !!