Asunción Premier Padel P2: ecco i tabelloni

-

Dopo le prime due tappe europee (Bruxelles e Siviglia), il Premier Padel – l’unico circuito professionistico mondiale sotto la governance della FIP, la Federazione Internazionale Padel – torna in Sudamerica, per tre tappe consecutive: Asunción (Paraguay), Mar del Plata(Argentina) e Santiago (Chile). Si comincia con un P2 nella capitale del Paraguay, che già nel novembre scorso ha ospitato un grande evento, i FIP Juniors World Padel Championships: si gioca alla ueno SND Arena e, dopo la conclusione dei tabelloni di qualificazione, da martedì ospiterà i match del main draw.
UOMINI Nel tabellone maschile, si riparte dai due successi consecutivi di Ale Galan e Fede Chingotto, che saranno le teste di serie numero 2 e inizieranno il loro torneo contro una nuova coppia, quella formata da Javier Martinez e Antonio ‘Pincho’ Fernandez. Per ArturoCoello, numero 1 del ranking FIP, e Agustin Tapia, l’esordio sarà invece contro Lucas Bergamini e Victor Ruiz. Cercano ancora la loro prima finale in coppia Paquito Navarro e Juan Lebron, teste di serie numero 3 e sorteggiati nella parte alta, la stessa di Coello/Tapia: debutto contro Ivan Ramirez (numero 42 del ranking FIP) e José Jimenez (85). Quarta coppia del seeding, quella formata da Franco Stupaczuk e Martin Di Nenno, reduci dalla loro prima finale stagionale a Siviglia: i ‘Superpibes’ argentini inizieranno contro Juan Cruz Belluati e Miguel Lamperti, che a Bruxelles sono andati vicinissimi a eliminare Coello/Tapia. Questa la proiezione dei quarti di finale: Coello/Tapia (1)-Yanguas/Garrido (6), Tello/Belasteguin (5)-Navarro/Lebron (3), Stupaczuk/Di Nenno (4)-Sanchez/Gutierrez(8), Gonzalez/Ruiz (7)-Chingotto/Galan (2).
DONNE Serie aperta di vittorie anche nel tabellone femminile: se Chingotto e Galan arrivano da due successi di fila, Delfi Brea e Bea Gonzalez sono reduci dalla tripletta Puerto Cabello-Bruxelles-Siviglia. Come accaduto negli altri P2, anche ad Asunción le prime quattro teste di serie del tabellone da 28 coppie entreranno in scena direttamente negli ottavi. Brea/Gonzalez affronteranno Sharifova/Martinez o Rodriguez/Rodriguez Abajo. Per Paula Josemaria e Ari Sanchez, che restano in vetta al ranking FIP, una coppia tra Rufo/Caldera e Canovas/Velasco. Impegno potenzialmente insidioso per le numero 3, Gemma Triay e Claudia Fernandez, contro Osoro/Goenaga o una coppia qualificata; per Alejandra Salazar e Tamara Icardo (4), ci sono Casali/Soriano o una qualificata.
Rodella Alessandro
Rodella Alessandro
Nato a Brescia nel marzo del 1992, ama lo sport in generale, soprattutto calcio, tennis e motori. Pratica i primi due a livello amatoriale senza grandi risultati. Appena può, ama seguire gli sport "dal vivo".

L’Italia ha perso a Milano dopo 96 anni

La sconfitta con la Spagna, al Giuseppe Meazza, esclude l'Italia dalla finale di UEFA Nations League. Quella con la Furia Roja era una semifinale,...
error: Content is protected !!