Site icon

Qatar Major: eterna Salazar, è semifinale

Così come accaduto ieri per il tabellone maschile, anche dal tabellone femminile dopo i quarti c’è una certezza: la finale dell’Ooredoo Major Premier Padel di Doha non sarà la stessa del Riyadh Season P1. Merito di Alejandra Salazar e Tamara Icardo, teste di serie numero 5, che hanno eliminato al termine di una partita bellissima Delfi Brea e Bea Gonzalez. Le numero 2 del seeding erano partite meglio, chiudendo il primo set con il punteggio di 6-2, prima di subire il ritorno delle avversarie, che dopo aver portato la partita al set decisivo lo hanno dominato chiudendo 2-6 7-5 6-1 in due ore e 14’. A contendere un posto in finale a Salazar/Icardo sarà una delle nuove coppie che hanno debuttato in questi giorni in Qatar, quella formata da Gemma Triay e Claudia Fernandez (3), che hanno eliminato 6-1 6-3 Lucia Sainz e Patty Llaguno. Nella parte alta del tabellone ci saranno invece di fronte Ari Sanchez/Paula Josemaria (1) (doppio 6-3 a Castelló/Jensen) e Marta Ortega/Veronica Virseda (4) (6-2 6-0 a Sharifova/Carnicero).

UOMINI Nel tabellone maschile, dopo l’impresa di martedì negli ottavi, prosegue la marcia di Mike Yanguas e Javi Garrido (10): il 7-5 6-4 su Arroyo/Alonso (14) porta i due spagnoli a giocare una semifinale attesissima contro i ‘Superpibes’ Franco Stupaczuk e Martin Di Nenno (3), vittoriosi 6-3 6-3 su Chingotto/Gonzalez (5). Nella parte bassa, invece, hanno rispettato le previsioni Arturo Coello e Agustin Tapia (2) a una sola partita dalla loro seconda finale in due tornei Premier nel 2024: niente da fare per Coki Nieto e Jon Sanz (9), sconfitti 6-2 6-2. In semifinale, Coello e Tapia se la vedranno con Paquito Navarro e Sanyo Gutierrez (4), che dopo aver sofferto negli ottavi contro Rico/Esbri hanno superato in due set (6-4 6-4) Cardona/Ruiz.

Giovedì il programma sul Centrale di Doha inizierà alle ore 15.30 locali (le 13.30 CET): apriranno Triay/Fernandez contro Salazar/Icardo, poi Yanguas/Garrido contro Stupaczuk/Di Nenno. A seguire, Sanchez/Josemaria contro Ortega/Virseda e Navarro/Gutierrez contro Coello/Tapia.

Exit mobile version