Milano Premier Padel P1 2023, “padel on fire” all’Allianz Cloud

-

Il Milano Premier Padel P1 raddoppia. Dopo lo straordinario successo di pubblico del 2022, dal 4 al 10 dicembre all’Allianz Cloud torna l’appuntamento con il circuito governato dalla Federazione Internazionale Padel (FIP) con Qatar Sports Investments (QSI). E torna con una grande novità, che ha caratterizzato anche altre tappe di Premier Padel 2023: il tabellone femminile, con le più forti giocatrici al mondo che si uniranno agli altri fuoriclasse di una disciplina globale che continua a crescere in Italia e nel mondo in termini di tesserati e strutture. Si riparte dunque dai circa 27mila spettatori della passata edizione – oltre il 70% provenienti da tutte le regioni d’Italia e dall’estero – per quello che sarà il secondo appuntamento italiano della stagione del circuito Premier Padel, dopo il BNL Italy Major Premier Padel disputato a Roma, al Foro Italico, nel mese di luglio: il torneo di Milano, l’ultimo Premier Padel del 2023, sarà trasmesso in oltre 180 nazioni diverse. Il torneo si inserisce nella già fitta agenda sportiva della città di Milano, divenuta negli ultimi anni uno snodo cruciale dell’attività agonistica internazionale.

I PROTAGONISTI Scenderanno in campo per la prima volta a Milano le giocatrici più forti al mondo e, tra loro, non mancheranno le tre coppie vincitrici dei tre Premier fin qui disputati a livello femminile: da Paula Josemaria e Ari Sanchez regine di Parigi e coppia numero uno del ranking FIP, a Marta Ortega e Gemma Triay (n° 2) che hanno trionfato a Roma nel primo torneo ‘combined’ della storia di Premier Padel, Delfina Brea (7) e Bea Gonzalez (5) che si sono invece imposte a Madrid. Anche nel tabellone maschile il top della disciplina: Da Arturo Coello – numero 1 del ranking FIP – e Agustin Tapia (6), vincitori delle ultime quattro tappe di Premier Padel (Roma, Madrid, Mendoza e Parigi) a Juan Lebron e Ale Galan, i campioni in carica e numero 2 della classifica mondiale. E ancora, Franco Stupaczuk (7) e Martin Di Nenno (4), Fede Chingotto (8) e l’idolo Paquito’ Navarro (5), fino alla ‘Leyenda’ Fernando Belasteguin (9), che in coppia con Mike Yanguas abbraccia oltre due generazioni di padelisti. E non finisce qui perché nel grande show sportivo milanese del circuito Premier Padel – sostenuto da PPA e IPPA, le associazioni rispettivamente di giocatori e giocatrici – ci saranno tutti i migliori giocatori del ranking della FIP, consultabile ai link: https://www.padelfip.com/ranking-male/ per il tabellone maschile e https://www.padelfip.com/ranking-female/ per quello femminile. 

LE ISTITUZIONI Il Milano Premier Padel P1 può contare sul sostegno dell’ufficio per lo sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, finalizzato a sostenere la realizzazione di eventi sportivi maschili e femminili di rilevanza internazionale, del Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile universale e del patrocinio del Comune di Milano e della Regione Lombardia. 

I PARTNER Wilson è l’Official Equipment Partner, Banca MediolanumFrecciarossa Motorola sono i Main Partner del Milano Premier Padel P1 2023. CupraDecathlonSnaifunSwag sono gli Official PartnerPowerade è Official Pause PartnerLete è Official WaterPhilips è Bench PartnerItalgreen è Official TurfMejorSet è Official CourtNtt Data  è Official SupplierCorriere dello SportSky Sport e Urban Vision  sono i Media PartnerRTL 102.5  la Radio UfficialeCircularity e Haiki i Circularity Supplier. Sono queste le aziende al fianco dell’edizione 2023 del Milano Premier Padel P1 2023. L’Istituto per il Credito Sportivo e Carta Giovani Nazionale sono Institutional Partner dell’evento. 

BIGLIETTERIA Sul portale Ticketone (https://sport.ticketone.it/search?text=milano) sono in vendita i tagliandi per il Milano Premier Padel P1, divisi per sessione di gioco: per la prima volta nel circuito Premier Padel, grazie alla rivoluzionaria tecnologia YourSeats360, sarà possibile acquistare i biglietti scegliendo il posto in modalità ‘immersiva’ e cioè avendo la visualizzazione esatta del campo dal proprio seggiolino. I tesserati FITP (Federazione Italiana Tennis e Padel) potranno inoltre usufruire del 20% di sconto: tutte le info sugli orari e i prezzi sono disponibili su Ticketone e sul sito ufficiale www.milanopremierpadel.com. Il pubblico dell’Allianz Cloud non sarà soltanto spettatore di uno dei tornei più importanti e prestigiosi al mondo, ma sarà sempre più protagonista dello show, con attività live che coinvolgeranno anche gli spettatori.

I CAMPI Il Milano Premier Padel P1 andrà in scena sul ‘Centrale’ allestito all’Allianz Cloud, con capienza di 5.500 posti, sold out nelle giornate decisive del torneo del 2022. Due le sessioni distinte previste ogni giorno all’Allianz per i due tabelloni – fatta eccezione per lunedì, giorno in cui si giocherà ininterrottamente dalle 10 del mattino – e cioè quella mattutina e quella pomeridiana. Tutti gli orari di gioco sono disponibili sul sito ufficiale del torneo, www.milanopremierpadel.com.

VILLAGGIO COMMERCIALE Così come accaduto lo scorso anno, per tutti gli appassionati di padel sarà allestito un villaggio commerciale attraverso l’installazione di Temporary Store proprio a ridosso dell’Allianz Cloud. Saranno presenti tutti i migliori brand del mondo legati al padel e non solo. Ci sarà anche un’ampia zona ristorazione con food truck. Il tutto progettato per consentire agli ospiti di passare un’intera giornata all’Allianz Cloud tra grandi partite di padel, prove tecniche con i materiali più innovativi in termini di attrezzatura sportiva, shopping e food experience.

PROGETTI DI SOSTENIBILITÀ Per realizzare proposte concrete che riducano gli impatti ambientali degli eventi, per il secondo anno consecutivo sono previste iniziative riconducibili al tema della sostenibilità. Verranno infatti eco-compattatori con sistemi di separazione e compattazione dei rifiuti, con riduzione del volume fino al 90% per la corretta gestione della raccolta e riciclo del PET derivante dal consumo di bottiglie in plastica.

Rodella Alessandro
Rodella Alessandro
Nato a Brescia nel marzo del 1992, ama lo sport in generale, soprattutto calcio, tennis e motori. Pratica i primi due a livello amatoriale senza grandi risultati. Appena può, ama seguire gli sport "dal vivo".

MondoPallone Racconta… L’esilio dalla panchina

Il ritorno di Antonio Conte in panchina dopo la squalifica per lo "Scandalo Scommesse", avvenuto pochi giorni fa, è stato sicuramente vissuto come un...
error: Content is protected !!