Premier Padel Mendoza: ancora gioie argentine. Oggi debuttano i più forti del mondo

-

All’Aconcagua Arena di Mendoza sono arrivate altre buone notizie per il padel argentino. Nella seconda giornata del Premier P1, le wild card Juan Ignacio De Pascual (classe 2004) e Gonzalo Gabriel Alfonso hanno superato 7-5 6-1 l’esperto Miguel Lamperti e Denis Perino, qualificandosi al secondo turno, così come Maxi Sanchez Blasco e Santiago Rolla, che con il 6-4 4-6 6-3 a Martin Andornino e Juan Restivo si sono guadagnati l’accoppiamento con Juan Lebron e Ale Galan, prime teste di serie del tabellone. Bene anche Federico Mouriño e Ignacio Piotto, 6-1 7-5 a Ricardo Martinez Sanchez e Aitor Garcia Bassas.

Completato il quadro del primo turno, oggi a Mendoza è il grande giorno del debutto delle 16 teste di serie. Si comincia a giocare su tre campi, con il programma al via alle 10 ora locale (le 15 in Italia) e tutti i più forti del mondo in campo nel giro di poche ore. Sul campo Centrale, dopo Ruiz/Tello (6)-Mouriño/Piotto, tocca subito a Fede Chingotto e Paquito Navarro (4) contro Cristian German Gutierrez e Mario Huete Hernandez. A seguire Galan e Lebron (1), chiamati a reagire dopo le sconfitte di Roma e Madrid, affronteranno Blasco e Rolla, poi ecco i campioni degli ultimi due Premier, Arturo Coello e Agustin Tapia (3), che affronteranno l’argentino Alex Chozas e lo spagnolo Alvaro Cepero. Il quinto match in programma è quello tra Yanguas/Belasteguin (5) e i qualificati Leygue/Insa Sotillo, con gli idoli di casa Franco Stupaczuk e Martin Di Nenno (2) che chiuderanno un mercoledì magico contro le wild card Francisco Britos e Mauricio Alejandro Rivero. Le teste di serie dalla numero 7 alla numero 11 (compresi Gonzalez/Gutierrez e Sanchez/Capra, semifinaliste a Madrid) esordiranno sul campo 2, mentre quelle dalla 12 alla 16 giocheranno sul campo 3, in una giornata imperdibile per ogni appassionato di padel.

Rodella Alessandro
Rodella Alessandro
Nato a Brescia nel marzo del 1992, ama lo sport in generale, soprattutto calcio, tennis e motori. Pratica i primi due a livello amatoriale senza grandi risultati. Appena può, ama seguire gli sport "dal vivo".

MondoPallone Racconta… Vardy e i bomber carneadi d’Inghilterra

Si è detto tutto e di più, in questa prima metà della stagione, sull'exploit straordinario del Leicester City guidato dall'italiano Claudio Ranieri. E sulle...
error: Content is protected !!