Serie A Femminile 2022-2023, il Pomigliano vince lo spareggio

-

Mancava l’ultimo verdetto del campo per definirsi conclusa la stagione 2022-2023 della Serie A Femminile TIM ed è arrivato lo scorso fine settimana: il Pomigliano rimane nella massima serie ai danni della Lazio.

Il doppio confronto tra le laziali di Grassadonia e le campane di Sanchez è stato indirizzato principalmente dalla prima sfida che ha visto le Pantere vincere in trasferta al “Fersini” di Roma contro una Lazio propositiva che è stata però piegata dalla doppietta di Ana Lucía Martinez: la giocatrice guatemalteca prima ha segnato alla mezz’ora del primo tempo spizzando in rete da distanza ravvicinata e poi ha siglato la sua personale doppietta in pieno recupero concludendo di destro un letale contropiede.

Nella gara di ritorno la Lazio ha subito provato a rendersi pericolosa ma le prime occasioni sono del Pomigliano con Martinez e Corelli che impegnano severamente il numero uno biancoceleste Guidi: il vantaggio laziale arriva sul finire della prima frazione grazie all’autorete di Golob che controlla male una respinta di Cetinja  e insacca nella propria porta. Nel secondo tempo il Pomigliano tiene costantemente il pallino del gioco per evitare brutte sorprese e dopo 6 minuti di recupero si chiude la gara con le campane che conquistano la permanenza nella massima serie mentre le biancocelesti restano in Serie B.

Spareggio – Gara 1

Lazio-Pomigliano 0-2 32′ e 90+ 6′ Martinez

Spareggio – Gara 2

Pomigliano-Lazio 0-1 43′ aut. Golob

Stefano Pellone
Stefano Pellone
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.

Mondo Pallone racconta… La storia di Giacomino e di Angelo Anquilletti

10 Gennaio di quest’anno. In un paese a pochi chilometri da Lecco Giacomino, un pensionato, sta leggendo, come ogni giorno, la Gazzetta dello Sport....
error: Content is protected !!