Navarro e Tello, ora che si fa?

-

Paquito Navarro e Juan Tello sono la coppia che in questi primi due tornei ha deluso maggiormente. Eliminati al primo turno nel torneo World Padel Tour di Abu Dhabi e agli ottavi del Premier padel di Doha, i due stanno cercando una soluzione. Inizialmente era Navarro il prediletto per giocare a destra, ma nel corso degli ultimi due match la coppia ha iniziato ad invertirsi prima solo nei servizi e poi relegando Tello definitivamente a destra.

Prima rispettivamente con Di Nenno e Chingotto, i due si sono dovuti reinventare, ma per ora senza successo. Nel corso di un match, il secondo turno contro Ivanxo e Cardona, hanno provato di tutto: quando poi Paquito si è spostato a sinistra il match è svoltato. Il “casa dolce casa” urlato dall’andaluso dopo un x3 è sintomo della sofferenza che prova a dover difendere in una posizione non consona.

L’elemento più preoccupante è però la totale mancanza di alchimia nella coppia: pochi incoraggiamenti e tante critiche quando l’altro sbaglia qualche colpo. Ai campi di campo Rodrigo Ovide deve fare i miracoli per far mantenere la calma ai due con soprattutto Paquito che sembra sempre sul punto di sbottare. Ora i due che faranno? La separazione, a marzo, è la via più sconsigliata non essendoci compagni di caratura liberi. Non resta che continuare insieme sistemando prima di tutto il lato mentale: quale sarà il prossimo esperimento?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Paquito Navarro (@navarro_paquito)

Rodella Alessandro
Rodella Alessandro
Nato a Brescia nel marzo del 1992, ama lo sport in generale, soprattutto calcio, tennis e motori. Pratica i primi due a livello amatoriale senza grandi risultati. Appena può, ama seguire gli sport "dal vivo".

MondoPallone Racconta… Cruyff dalla A alla Z

Johan Cruyff (anche se la grafia corretta è Cruijff) ha lasciato questa terra lo scorso 24 marzo all'età di 68 anni. Un personaggio incredibile,...
error: Content is protected !!